Maturità 2020 cosa cambia

Maturità 2020 cosa cambia

Tra i cambiamenti annunciati per la maturità 2020 il ritorno della Storia tra le tracce dei temi proposti.

Come affermato infatti dal Ministro Fioramonti: “conoscere il passato è necessario per formare la libertà critica”.

Altra novità riguarda l’esame orale: non ci sarà più il sorteggio tra tre buste affidato ai candidati al momento dell’esame orale.

Per maggiori informazioni clicca qui.